Come risparmiare con l’installazione delle pompe di calore

valore energia scambio sul posto
Rimborso energia da fotovoltaico: riduzione costante del contributo
9 Gennaio 2020

Rispetto della natura, cura dell’ambiente, riduzione dell’inquinamento e della dispersione di energia.

Temi che incontriamo ogni giorno, nei notiziari, sui social network e nelle conversazioni con amici o colleghi. Sono le sfide di oggi e domani quelle che interessano di più l’opinione pubblica. Tra queste di sicuro, l’ecosostenibilità è una delle più importanti. Su cui però è necessario fare chiarezza.
Vogliamo quindi affrontare questo tema parlando di soluzioni concrete, sostenibili e rispettose dell’ambiente in cui viviamo.

Ecco allora un articolo di approfondimento sulle pompe di calore.

Cosa sono, come funzionano e perché sono la risposta ecologica alla tua esigenza di risparmio.


Che cosa sono le pompe di calore e come funzionano

Si tratta di impianto termico che estrae calore da una fonte naturale rinnovabile: acqua, aria o suolo. Un’alternativa ecologica alle classiche caldaie a gas o ai sistemi di riscaldamento tradizionali, capace di ridurre le emissioni di CO2, principali responsabili in inverno degli alti livelli di inquinamento

Esistorno 3 tipologie di pompe di calore:

  • Pompa di calore Aria-Acqua – Sistema che scalda l’acqua del circuito di riscaldamento scambiando calore con l’aria esterna. D’estate può produrre acqua fredda per raffreddare i locali.
  • Pompa di calore Aria-Aria – Sistema utilizzato dal classico climatizzatore, immettendo aria calda (o fredda d’estate) in casa, sempre scambiando energia termica con l’ambiente esterno
  • Pompa di calore Geotermica – Sistema che scalda o raffredda l’acqua di un pavimento, soffito o parete radiante, scambiando energia termica con l’acqua di falda (Acqua-Acqua) o con il terreno (Terra-Acqua)

I consumi di una pompa di calore sono più bassi rispetto ad una caldaia a condensazione, mediamente dal 25 al 35% in base a diversi fattori.

Installare le pompe di calore: una scelta ecosostenibile

Se stai valutando quale soluzione possa garantire alte performance abbinate ad un impatto ambientale contenuto, forse avrai già preso in considerazione l’installazione di una pompa di calore.

Pare, infatti, che il mercato sia in forte espansione, sia perché “green” è diventato un imperativo cui non è possibile rinunciare, sia perché le evoluzioni tecnologiche hanno reso le pompe di calore un sistema efficiente, economico e molto vantaggioso.

I vantaggi in termini economici

Per funzionare, una pompa di calore utilizza gas o energia elettrica, che può essere prodotta da energia rinnovabile, ad esempio da un impianto fotovoltaico. L’evoluzione tecnologica ha eliminato i principali difetti di questi apparati, principalmente la difficoltà ad operare in climi rigidi.

Gli ultimi impianti sono in grado di lavorare anche con temperature esterne di -25°. Inoltre, la soluzione ibrida, ovvero l’abbinamento della pompa di calore ad accumuli termici o pannelli solari, consente una produzione di calore importante, in grado di autoalimentarsi in maniera significativa.

I costi per l’acquisto e l’installazione di una pompa di calore variano da €700 per kW per edifici residenziali da mono a quadrifamiliari fino a €1.000 per kW per un sistema a doppio stadio. Questi costi sono assorbiti in gran parte dalle detrazioni fiscali, che possono raggiungere il 65% della spesa. Uno dei vantaggi economici più importanti per chi intende utilizzare le pompe di calore.

Se si abbinasse, ad esempio, in sostituzione di una tradizionale caldaia, una pompa di calore ad un sistema radiante a pavimento e pannelli voltaici, si potrebbe raggiungere un risparmio anche del 50%.

Oltre ai vantaggi fiscali, infatti, va tenuto conto del “fattore di moltiplicazione” che, di base, a fronte di un apporto di energia di 1kW/h elettrico rende per 3 kW/h di energia termica o più.

Vuoi saperne di più?

Richiedi informazioni ai nostri esperti.

Saremo lieti di proporti le soluzioni più convenienti e performanti che il mercato possa offrire.

Consenso Privacy

1. Contattaci gratuitamente e senza impegno.

2. Ascolta il parere dei nostri esperti e le soluzioni più convenienti.

3. Inizia a risparmiare.

Per saperne di più
CLICCA QUI

Il contributo di Scambio sul Posto è diminuito. Prendiamo in esame tre singoli casi di impianti fotovoltaici e verifichiamo l’andamento dal 2012 ad oggi.

CONSULENZA GRATUITA
close slider

INFORMAZIONI PERSONALIZZATE

Lo Staff di Rinnova Energy Solution è a disposizione per fornirti informazioni su misura per le tue esigenze nel campo della Riqualificazione Energetica


ResidenzialeAziendaleManutenzione


Consenso Privacy